Mario Martinelli

Mario Martinelli

Nasco nel 1988 in provincia di Bergamo e in una famiglia calciofila, iniziando a nutrirmi di pane e calcio e guardando le partite in tv. Ad inizio anni 2000 vengo travolto dalla passione per il giornalismo, gioco al pallone nelle giovanili dell'Issese, una squadra della mia zona (punta, boss del turnover, centro panchinaro ufficiale) e ne divento il 'giornalista'. Finisco presto in cantiere perché 'chi ha voglia di studiare?' A 16 anni, tra mattoni e impianti elettrici continuo a coltivare la passione dello scrivere, che diventa realtà quando nel 2006 inizio a collaborare per il Giornale di Bergamo. Il calcio Dilettantistico è il mio grande amore: le collaborazioni aumentano, prima il Bergamo & Sport, poi l'eco di Bergamo (per il quale tuttora scrivo). Successivamente commento per un anno il calcio femminile in tv per Videostar (le gare del Mozzanica), con la quale nel frattempo collaboro saltuariamente nella trasmissione 'Parliamo D calcio', sempre in ambito Dilettantistico. Per un breve periodo scrivo pure per 'SpazioJuve', poi il salto in pianta stabile nella squadra di Seilatv (emittente televisiva bergamasca) e nel programma Seiladea, in onda durante tutte le gare dell'Atalanta e condotto dal veterano Patrizio Romano: così dal 2016 al 2018. Mi tolgo poi nel 2019 il grande sfizio di partecipare anche alla trasmissione 'Coppe pazze' su top calcio 24 con Andy Nine e inizio a collaborare pure con Radio Bianconera e la fantastica Controcalcio Radio Web del direttore Maurizio Canino. Attualmente continuo a trattare pure il calcio Dilettantistico con la rubrica 'il doppio misto del Tinez' sul mio profilo Instagram @iltinez88. Ora eccomi in questa nuova squadra, per dare il mio contributo, sperando di portare la mia passione e professionalità. Ad maiora!
Back to top button